ASD Novafit - Palestra Venezia

Seguici su Facebook

Miofasciale

Detensionamento della fascia connettivale

La Fascia connettivale  è una membrana che si stende su tutto il corpo e ne riveste circa il 70% in un'unica rete dalla testa ai piedi, ed è presente dalla nascita alla fine della nostra vita. La Fascia è presente sotto la pelle, avvolge, sostiene, separa, unisce, protegge, fornisce coesione ad ossa, organi, muscoli, nervi, vasi, si espande all'interno del muscolo fino a livello cellulare e partecipa attivamente al gesto motorio.

Molti fattori quali stress fisico ed emotivo, traumi, sovrauso di un gesto motorio nello sport, lavoro o vita di tutti i giorni, sport asimmetrici, errate abitudini quotidiane di postura a casa o al lavoro, errato regime alimentare, permanenza in condizioni ambientali sfavorevoli, possono provocare una densificazione della fascia ed un suo irrigidimento con conseguenti dolori, contrazioni, tensionamenti, rigidità e limitazioni del movimento, disfunzioni degli organi.

Sono tre i principali fattori che irrigidiscono la fascia:

1) meccanico (sovrauso, errata esecuzione dei movimenti)

2) chimico (alimentazione)

3) psico-fisico (stress, emozioni, freddo).

Le lezioni mirano a detensionare, con luso di attrezzi (roller, palline, soft ball), la fascia connettivale togliendo rigidità. Gli esecizi e i movimenti aiutano a togliere tensione in tutto il corpo.